AuroraBoreale
Recensione Film: Hitchcock

Recensione Film: Hitchcock

Film del 2012
Diretto da Sacha Gervasi
Genere: Biografia
Con:
Anthony Hopkins: Alfred Hitchcock
Helen Mirren: Alma Reville
Scarlett Johansson: Janet Leigh
Toni Collette: Peggy Robertson
Danny Huston: Whitfield Cook
Jessica Biel: Vera Miles
Michael Wincott: Ed Gein

Trama tratta da Wikipedia : Alfred Hitchcock, raccolti gli onori di “Intrigo internazionale” che trova consensi di pubblico e critica, si trova in un momento privo di ispirazione per il suo prossimo lavoro. Scartato un lavoro di Whitfield Cook, sceneggiatore che aveva lavorato con lui dieci anni prima in pellicole come “Paura in palcoscenico”, si appassiona al romanzo “Psycho” di Robert Bloch, ignorato dai più per gli scabrosi temi trattati. Proprio tale sfida spinge Hitchcock a cimentarsi nella realizzazione di un film incentrato sul romanzo, incontrando notevoli resistenze da parte delle case di produzione e dall’opinione generale degli addetti ai lavori.
Deciso a realizzare la sua opera e supportato dalla moglie Alma, il regista autofinanzia il progetto ipotecando la propria casa e proponendo alla Paramount di non spendere nulla per il girato in cambio della distribuzione della pellicola e del quaranta percento degli incassi.

Commento: Bella biografia interpretata straordinariamente sia da Antony Hopkins (quasi irriconoscibile) ed Helen Mirren. Ottimo spaccato della vita privata del grande regista che ci mostra le sue manie, paure, fissazioni e qualità. Oltre a questo viene dimostrato il detto “dietro ogni uomo c’è una grande donna”… Ottimo film per fare venire l’acquolina di rivedere i grandi film del “maestro del brivido” (o della suspence). Mi piacerebbe vedere la versione originale per poter apprezzare anche il grande lavoro di pronuncia che sicuramente Antony Hopkins ha sostenuto per entrare nei panni di Hitchcock. Bella pellicola che rende giustizia al regista inglese e soprattutto alla moglie.

Voto: 7.5 e…buonasera

Ah però... 6.5 -7.5

ShareShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

    Leave us a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *