AuroraBoreale
Recensione Film: Ralph spacca tutto

Recensione Film: Ralph spacca tutto

Film del 2012
Genere: 3d Cartoon
Diretto da Rich Moore

Trama parzialmente tratta da Wikipedia :
Ralph Spaccatutto è il cattivo di un videogioco arcade dal titolo Felix Aggiustatutto, nel quale il protagonista, Felix, aggiusta il condominio Belposto che ogni volta Ralph distrugge.

Dopo trent’anni passati a rompere palazzi e vivere in una discarica di mattoni, Ralph si stanca di essere un cattivo e, dopo aver scoperto di non essere stato invitato all’anniversario del videogioco, decide di dimostrare che anche lui può essere un “buono”. Per farlo fugge attraverso i cavi di alimentazione e sceglie di entrare in Hero’s Duty, uno sparatutto in prima persona dove potrà vincere una medaglia per dimostrare di essere un eroe. Lì “aiuta” il sergente Tamora Jean Calhoun a sconfiggere gli “scarafoidi”, gli invasori alieni del gioco. Ottenuta la medaglia Ralph entra per errore in Sugar Rush, un videogioco di kart, insieme ad uno scarafoide che scompare…

Commento: Divertente e nostalgico. I personaggi seppur in parte inventati avrebbero potuto essere davvero protagonisti dei videogames anni 80 e 90 (a cui sono ovviamente ispirati). Un film divertente, chiassoso, con una morale e che si fa vedere con divertimento
Voto: 7 Per chi sprecava giornate alla sala giochi.

Ah però... 6.5 -7.5

ShareShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

    Leave us a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *