AuroraBoreale
Recensione Film: Suicide Squad

Recensione Film: Suicide Squad

locandina_suicide_squadFilm del 2016
Diretto da David Ayer
Genere: azione, commedia, fantascienza, avventura
Durata: 123 minuti
Con:
Will Smith: Floyd Lawton / Deadshot
Jared Leto: Joker
Margot Robbie: Harleen Quinzel / Harley Quinn
Joel Kinnaman: Rick Flag
Viola Davis: Amanda Waller
Jai Courtney: George “Digger” Harkness / Capitan Boomerang
Jay Hernandez: Chato Santana / El Diablo
Adewale Akinnuoye-Agbaje: Waylon Jones / Killer Croc

Trama parzialmente tratta da Wikipedia : In seguito alla morte di Superman, l’agente governativo Amanda Waller decide di assemblare la Suicide Squad, una squadra composta dai pericolosi supercriminali (il cecchino assassino Deadshot, l’ex-psichiatra Harley Quinn, l’ex-gangster pirocinetico El Diablo, il rapinatore Capitan Boomerang, il mostruoso uomo-alligatore Killer Croc e il mercenario Slipknot), sotto il comando del colonnello Rick Flag. L’idea è quella di usare questi criminali, imprigionati da anni al manicomio di Arkham, come risorse sacrificabili in missioni ad alto rischio. Come garanzia, inoltre, ad ogni membro della squadra viene impiantata una piccola bomba nel collo, pronta ad esplodere nel caso in cui uno di essi provasse a scappare o a ribellarsi agli ordini di Flag…
Commento: La storia va beh, niente di nuovo sotto il sole oscuro di Gotham… male supremo contro male minore. Salverei solo due cose e in sostanza sono i personaggi più “malati” del film: il Joker di Leto (è davvero inquietante) e la pericolosa avvenenza di Harley Quinn. In sostanza un film che si trascina un po’ senza mai sorprendere.
Voto: 6.5 Occhio alle bionde con una mazza da baseball.

si puo vedere distrattamente - 6

ShareShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

Leave us a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *