AuroraBoreale
Recensione Film: Una notte da leoni 3

Recensione Film: Una notte da leoni 3

Film del 2013
Genere: Commedia / Demenziale
Diretto da Todd Phillips
Con:
Bradley Cooper: Phil Wenneck
Ed Helms: Stuart “Stu” Price
Zach Galifianakis: Alan Garner
Justin Bartha: Doug Billings
Ken Jeong: Leslie Chow
John Goodman: Marshall

Trama parzialmente tratta da MyMovies: Quando la follia infantilistica di Alan arriva a provocare incidenti irrimediabili, i suoi amici si dicono pronti ad accompagnarlo in una struttura che possa essergli di aiuto, su richiesta della madre e della sorella. Peccato che il viaggio in auto venga interrotto da un nuovo sequestro di Doug, ad opera del gangster Marshall. Per riavere il loro amico, Phil, Stu e Alan dovranno consegnargli il solito, indemoniato, Mr. Chow, fuggito dalla prigione di Bangkok e responsabile del furto dei milioni rubati a Marshall.

Commento: La storia è avvero forzatissima però, devo dire, che non ha assolutamente importanza. Per quanto incredibile il gruppo di amici (e su tutti Alan in coppia con il pazzo Chow) fa ancora divertire e le situazioni surreali o demenziali strappano il sorriso. Pur essendo un numero3 ed aver già più o meno visto tutto nell’1, questo è un film che si vede giusto per il gusto di vedere a quale livello di demenzialità si sia arrivati.
Voto: 6.5 Si riparte col folle

Ah però... 6.5 -7.5

ShareShare on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+Email this to someonePrint this page

Leave us a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *