AuroraBoreale
Blog
Articoli

Recensione Film: La Torre Nera

Film del 2017
Diretto da Nikolaj Arcel
Genere: fantastico, azione, avventura, fantascienza, western
Durata: 95 minuti

Con:
Idris Elba: Roland Deschain
Matthew McConaughey: Walter Padick
Tom Taylor: Jake Chambers

Trama parzialmente tratta da Wikipedia: Nella moderna New York, un ragazzo di nome Jake è tormentato da strani sogni e visioni che lo costringono a rivolgersi a uno psichiatra. Le principali immagini visualizzate dal ragazzo, tra le varie poi disegnate anche su carta, sono quelle di un pistolero, di una torre nera e di un uomo in nero, oltre che di molta gente morta. Una delle sue raffigurazioni lo conduce a un’abitazione in cui trova uno strano dispositivo; dopo averlo attivato si ritrova catapultato in un universo parallelo, in cui fa la conoscenza del pistolero protagonista dei suoi sogni: Roland Deschain.… - Continua a leggere

Recensione Film: Interstellar

InterstellarFilm del 2014
Diretto da Christopher Nolan
Genere: Fantascienza
Con:
Matthew McConaughey: Cooper
Anne Hathaway: Amelia Brand
Jessica Chastain: Murphy “Murph”
Michael Caine: Professor Brand
John Lithgow: Donald
Casey Affleck: Tom
Matt Damon: Dr. Mann
Topher Grace: Getty
Wes Bentley: Doyle

Trama parzialmente tratta da Wikipedia : In un periodo imprecisato del vicino futuro (siamo ancora nel XXI secolo), le risorse naturali terrestri si sono gravemente consumate; a causa di sempre maggiori violente tempeste di sabbia e di una sconosciuta forma di malattia vegetale che si nutre di azoto, nota anche come “piaga”, buona parte delle colture non sono più coltivabili, tant’è che persino il grano è morto, lasciando come unica fonte di cibo il mais.… - Continua a leggere

Recensione Film: The Wolf of Wall Street

The-Wolf-of-Wall-StreetFilm del 2013
Diretto da Martin Scorsese
Genere: biografico, commedia nera, drammatico
Con:
Leonardo DiCaprio: Jordan Belfort
Jonah Hill: Donnie Azoff
Margot Robbie: Naomi Lapaglia
Jean Dujardin: Jean-Jacques Saurel
Matthew McConaughey: Mark Hanna
Rob Reiner: “Mad” Max Belfort
Jon Favreau: Manny Riskin
Cristin Milioti: Teresa Petrillo
Jon Bernthal: Brad
Kyle Chandler: Patrick Denham
Joanna Lumley: Zia Emma

Trama parzialmente tratta da Wikipedia : 1987: Jordan Belfort, inizia la sua carriera come apprendista broker a Wall Street, sotto la guida dell’eccentrico Mark Hannah. È quest’ultimo che lo introduce a uno stile di vita esagerato basato sul sesso e sull’assunzione di droghe di ogni tipo per aiutare la mente a raggiungere importanti risultati.… - Continua a leggere

Recensione Film: La rivolta delle ex

Commedia del 2009 con Matthew McConaughey (Connor), Jennifer Garner (Jenny) e Michael Douglas (lo zio Wayne).

Connor Mead è un cinico fotografo di moda con uno stuolo di ex-ragazze (quasi tutte avventure). A lui non piace impegnarsi e da quando teen-ager ha sofferto per amore di Jenny ha seguito gli insegnamenti e le orme del defunto zio Wayne sullo stile di vita da tenere: nessun coinvolgimento d’amore. Arriva il giorno del matrimonio del fratello di Connor e durante la notte che precede la cerimonia (e dopo averne combinate tante da rovinare – o quasi – le nozze) tre fantasmi di sue ex gli fanno visita mostrandogli cosa ha lasciato, come vive nel presente e il suo destino futuro…

Chiaramente il film prende spunto dal “Canto di Natale” di Charles Dickens cambiando i fantasmi del Natale con quelle delle fiamme amorose e il fulcro delle visite per la redenzione dalla tirchieria e solitudine di Scrooge al cinismo e indifferenza ai sentimenti di Connor Mead.… - Continua a leggere

Recensione Film Classici : “Contact”

“Contact” (Link Imdb) è un film del 1997 diretto da Robert Zemeckis (“Forrest Gump” , “Ritorno al futuro”, “Castaway”, “Beowulf”, “Polar Express”).
Innanzitutto perchè inserisco questo film nei classici pur avendo “solo” 11 anni?
Personalmente per due motivi: è il film che mi ha fatto decidere di comprare il mio primo lettore dvd e conseguente impianto home-theather dopo anni di video in vhs (quindi un passo epocale) e perchè è uno dei film che ha (forse) il più bell’incipit* del grande schermo e da solo merita la visione del resto della “pellicola”.
Nel genere fantastico/fantascientifico poi ha dato un impulso incredibile all’uso (sapiente in questo caso) degli effetti speciali.… - Continua a leggere

Recensione Film: Firewall, A casa con i suoi, World Trade Center

Poco tempo per scrivere e pochi film visti…

[Firewall]

Con Harrison Ford e Paul Bettany (attore spesso usato da Ron Howard – vedi “A beautiful mind” e “Il Codice Da Vinci”).
Il pretesto è semplice: responsabile informatico di banca, a cui tengono segregata la famiglia in cambio di denaro facile, tenta di risolvere l’intricata vicenda.
Il film è abbastanza credibile e divertente anche se Harrison Ford inizia a mostrare le corde nei panni di “un fuggitivo” o di un “Indiana Jones” urbano.
Tutto discretamente costruito anche se prevedibile ed un finale davvero banale e messo su in quattro e quattr’otto in maniera alquanto improbabile.… - Continua a leggere

Firewall, A casa con i suoi, World Trade Center

Poco tempo per scrivere e pochi film visti…

[Firewall]

Con Harrison Ford e Paul Bettany (attore spesso usato da Ron Howard – vedi “A beautiful mind” e “Il Codice Da Vinci”).
Il pretesto è semplice: responsabile informatico di banca, a cui tengono segregata la famiglia in cambio di denaro facile, tenta di risolvere l’intricata vicenda.
Il film è abbastanza credibile e divertente anche se Harrison Ford inizia a mostrare le corde nei panni di “un fuggitivo” o di un “Indiana Jones” urbano.
Tutto discretamente costruito anche se prevedibile ed un finale davvero banale e messo su in quattro e quattr’otto in maniera alquanto improbabile.… - Continua a leggere