AuroraBoreale

Film, Libri, Viaggi e Pinup

Mese: Aprile 2010

Cinema Commedia Musicale Sentimentale

Recensione Film: Mamma mia!

Musical del 2008 tratto dall’omonimo spettacolo teatrale ispirato alle musiche degli Abba, interpretato da Meryl Streep, Amanda Seyfried, Dominic Cooper, Julie Walters, Christine Baranski, Pierce Brosnan, Colin Firth e Stellan Skarsgård.

La trama è tratta da Wikipedia e da me ridotta all’osso ed epurata da rivelazioni 🙂

Sophie (Amanda Seyfried) è in procinto di sposarsi con l’amato Sky (Dominic Cooper); vive sull’isola greca di Kalokairi (in realtà è Skiathos), dove assieme alla madre Donna (Meryl Streep) gestisce un hotel malandato. Sophie, che non ha mai conosciuto l’identità del padre, quando trova un vecchio diario della madre in cui ne viene raccontata la gioventù, scopre che la madre nel periodo precedente alla sua nascita ha frequentato tre uomini (Brosnan, Firth e Skarsgård) .… - Continua a leggere

Cinema Commedia Drammatico

Recensione Film: Due partite

Film del 2009 diretto da Enzo Monteleone tratto dall’opera teatrale di Cristina Comencini interpretata da Paola Cortellesi, Isabella Ferrari, Margherita Buy, Marina Massironi, Carolina Crescentini, Claudia Pandolfi, Valeria Milillo e Alba Rorhwacher.

Anni ’60: quattro donne si incontrano ogni giovedì pomeriggio per giocare a carte. Nella stanza attigua giocano le bimbe di tre di loro, infatti Beatrice (Isabella Ferrari) è l’unica delle quattro in attesa della prima figlia.  La partita è il sottofondo dei loro discorsi legati alle paure e ai problemi delle donne di quell’epoca. Una trentina di anni dopo ci ritroviamo dopo un tragico evento (che non dico) con le quattro figlie ormai adulte che s’incontrano raccontandosi a loro volta paure e problemi non dissimili da quelli delle madri.… - Continua a leggere

Cinema Commedia Drammatico Sentimentale

Recensione Film: Che fine hanno fatto i Morgan?

Film del 2009 diretto da Marc Lawrence, interpretato da Hugh Grant (Paul) e Sarah Jessica Parker (Meryl). Ecco la trama estrapolata da Wikipedia ed “epurata” dagli spoilers.

New-York: Paul, avvocato di successo e l’agente immobiliare Meryl Morgan sono una coppia il cui matrimonio è in crisi. Una sera dopo una cena insieme, i due diventano i malcapitati testimoni di un omicidio. L’FBI inserisce i coniugi nel programma di protezione testimoni, costringendoli a lasciare la città per trascorrere una settimana al sicuro, in attesa che il killer venga arrestato, e successivamente intende assegnare loro un’altra identità “definitiva”.
I due diventano i “Foster” e vengono inviati a Ray, una piccolissima ed immaginaria cittadina del Wyoming, nella quale i ritmi di vita sono diametralmente opposti a quelli frenetici a cui sono abituati.… - Continua a leggere

Cinema Commedia

Recensione Film: Il piccolo Nicolas e i suoi genitori

Divertente commedia francese del 2009 diretta da Laurent Tirard basata su un libro per bambini (“Le petit Nicolas”) di Renè Goscinny e Jean-Jacques Sempè.

Francia anni ’50: Nicolas (Maxime Godart) è un bambino vivace ma educato che vive tranquillo la propria infanzia circondato dalle amicizie scolastiche e dalla famiglia che ama, ricambiato. A scuola un giorno viene annunciato l’arrivo di un fratellino per un suo compagno di classe e di come i genitori (secondo i ragazzini) pensino di abbandonare il figlio maggiore nel bosco. Poiché le avvisaglie di un nuovo bimbo in famiglia sono le stesse che vede nella propria (il padre interpretato da Kad Merad è più attento alle richieste della moglie e più gentile), Nicolas è convinto che presto verrà abbandonato nel bosco come Pollicino.… - Continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi