AuroraBoreale

Film, Libri, Viaggi e Pinup

Mese: Gennaio 2012

Cinema Drammatico Storico Thriller

Recensione Film: Changeling

Film del 2008 di Clint Eastwood con Angelina Jolie, John Malkovich
Genere: Drammatico
Trama: Los Angeles, 1928. Per un imprevisto una donna è costretta a sostituire una collega sul posto di lavoro lasciando il figlio di 9 anni a casa da solo fino a sera. Al rientro dall’ufficio il bambino risulta scomparso. Dopo la denuncia alla polizia passano cinque mesi prima che le comunichino di averlo ritrovato e che le verrà riportato a casa sano e salvo. La donna scopre però che il bambino riconsegnatole non è il suo ma il distretto di polizia insiste assurdamente nella propria asserzione ed arriva fino a farla rinchiudere in manicomio per insanità mentale se non accetterà il bambino come suo…

Commento: Film impressionante poiché tratto da una storia vera.… - Continua a leggere

Cinema Commedia Sentimentale

Recensione Film: Emotivi anonimi

Film del 2011 diretto da Jean-Pierre Améris con Benoît Poelvoorde, Isabelle Carré
Genere: Commedia
Trama (tratta da Wikipedia): Angélique è una maestra cioccolataia che a causa di un forte disturbo emotivo ha prodotto cioccolato per un grande negozio di dolciumi totalmente nell’anonimato (tanto che è nota nell’ambiente soltanto con il nomignolo di “eremita”). Quando il padrone del negozio muore, la donna, aiutata dal suo gruppo di supporto denominato Emotivi anonimi, è costretta a cercare un nuovo lavoro e viene assunta nella fabbrica di cioccolato del signor Jean-René Van Den Hugde. Ma anche Jean-René ha forti disturbi emotivi, tanto che è letteralmente terrorizzato dai rapporti più o meno intimi con le donne.… - Continua a leggere

Cinema Drammatico

Recensione: Le idi di Marzo

Film del 2011 diretto da George Clooney con Ryan Gosling, George Clooney, Evan Rachel Wood, Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei
Genere: Drammatico
Trama: Steven Myers (Gosling) è addetto stampa nello staff guidato da Paul Zara (Hoffman) durante la campagna elettorale del Governatore Morris (Clooney) durante le primarie democratiche decisive per decidere il candidato alle presidenziali americane.
Morris pare in testa nei sondaggi in Ohio ma trame del candidato Pullman scombinano le carte in tavola, innescando una serie di eventi che coinvolgono lo staff di Morris fino agli stagisti rivelando doppi giochi, accordi, ricatti , relazioni extra-coniugali, tradimenti e lotte senza scrupoli.… - Continua a leggere

Biografico Cinema Drammatico

Recensione Film: J.Edgar

Film del 2011 di Clint Eastwood con Leonardo DiCaprio, Judi Dench, Naomi Watts
Genere: Drammatico
Trama: La storia romanzata basata sull’autobiografia del Capo dell’FBI J.Edgar Hoover, da lui stessa raccontata in età avanzata attraverso flashback, che ce lo mostra dall’inizio carriera come semplice impiegato del Bureau fino al 1972 anno in cui, dopo 50 anni di comando sotto 8 presidenti statunitensi, muore sotto il mandato di Nixon.
Commento: Eastwood riesce a trasmetterci la sensazione di un uomo fortemente determinato a perseguire i propri ideali di un’America difesa strenuamente da ogni nemico. Il fine giustifica i mezzi ed Hover usa sistemi non ortodossi, di violenza e ricatto divenendo di fatto un uomo estremamente potente.… - Continua a leggere

Cinema Commedia

Recensione Film: Take me home tonight

Film del 2011 diretto da Michael Dowse con Topher Grace, Anna Faris, Dan Fogler, Teresa Palmer
Genere: Commedia

1988. Matt (Topher Grace) pur essendosi laureato al MIT di Boston lavora come commesso in un negozio di noleggio video. Qui rivede una ragazza (Tori – Teresa Palmer) che è sempre stato il suo sogno. Fingendosi un cliente del negozio le racconta di lavorare per la Goldman-Sachs e le fa credere quello che non è. Insieme alla sorella e ad un amico fuori di testa la sera stessa, dopo aver rubato una decapottabile, si presentano ad una festa di ex-studenti. Qui Matt continua a fingere di essere “arrivato” e riesce a conquistare Tori ma le bugie hanno le gambe corte…

Interessante il tema della mancanza di coraggio nell’affrontare la vita (all’epoca il precariato era cosa lontana di là da venire…) ma posso affermare che è l’unica cosa sensata del film: sboccato e semplicistico, un titolo da dimenticare in fretta, un’idea sviluppata male e superficialmente.… - Continua a leggere

Cinema Commedia

Recensione Film: Benvenuti a Cedar Rapids

Film del 2011 diretto da Miguel Arteta con Ed Helms, John C. Reilly, Anne Heche, Isiah Whitlock Jr., Sigourney Weaver
Genere: Commedia

Tim Lippe (Ed “Stu” Helms) è tutt’altro che disincantato. Idealista, ingenuo e un po’ bamboccione, lavora in una società di assicurazioni venerando un collega che ogni anno fa vincere all’azienda un prestigioso premio del settore, il “Two Diamond”. Questo collega muore in circostanze alquanto sospette (si scopre che non era poi così perfetto ed era pure un mezzo pervertito!). Defunto il collega, il capo è costretto a mandare proprio Tim alla convention a Cedar Rapids (Iowa) in cui si decide a chi andrà il premio, mettendolo sotto pressione per fare in modo che anche questa volta venga assegnato il premio alla società.… - Continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi