AuroraBoreale

Film, Libri, Viaggi e Pinup

Avventura Azione Cinema Fantascienza

Captain Marvel [Recensione Film]

Titolo: Captain Marvel Captain Marvel
Film del 2019
Diretto da Anna Boden e Ryan Fleck
Genere: azione, fantascienza, avventura
Durata: 124 minuti
Con:
Brie Larson: Carol Danvers / Vers / Capitan Marvel
Samuel L. Jackson: Nick Fury
Ben Mendelsohn: Talos / Keller
Djimon Hounsou: Korath
Lee Pace: Ronan l’accusatore
Lashana Lynch: Maria Rambeau
Gemma Chan: Minn-Erva
Annette Bening: Suprema Intelligenza / Mar-Vell / Dr. Wendy Lawson
Clark Gregg: Phil Coulson
Jude Law: Yon-Rogg

Trama parzialmente tratta da Wikipedia :

Ad Hala, capitale dell’impero Kree, Vers fa parte della Starforce, una potente squadra di nobili guerrieri capitanati dal suo mentore e comandante Yon-Rogg. Vers non ricorda nulla del suo passato, ma come le rammenta la Suprema Intelligenza, leader dei Kree, loro l’hanno dotata di incredibili poteri e per questo deve servire il suo popolo. Durante una missione della Starforce, alla quale partecipano anche Korath e Minn-Erva, vengono attaccati da degli Skrull, alieni mutaforma in perenne guerra coi Kree, che rapiscono Vers. Quest’ultima viene sottoposta da Talos a un interrogatorio mentale, nel tentativo di localizzare un motore a velocità della luce nascosto su un pianeta, di vitale importanza per gli Skrull. Oltre a questo viene rivelato parte del passato di Vers, la quale si sveglia e, dopo una breve battaglia, precipita con una capsula di salvataggio sul pianeta dove è presente il motore che cercano gli Skrull: la Terra, nel 1995.

Qui incontra Nick Fury, un agente dello S.H.I.E.L.D., e lo avverte dell’imminente minaccia di un’invasione Skrull, ma Fury le crede solo dopo aver assistito a uno scontro tra Vers e uno dei quattro nemici superstiti.

Commento:

Alla stessa maniera di Avengers ho evitato di leggere recensioni e quant’altro prima di recarmi al cinema a vedermi questo film. Anzi, è proprio grazie all’aspettativa su Avengers Endgame che sono andato al cinema per vedere cosa succedesse “prima” e come mai Nick Fury è diventato orbo, eh eh eh. C’è il colpo di scena (devo dire inaspettato per me ignorante del fumetto di Captain Marvel, io ricordavo l’uomo super eroe  Marvell degli anni ’70) e una protagonista notevole. La storia è avvincente e degna dei Marvel Studios e, ovviamente, imprescindibile dal successo del resto del mondo UCM. Una pecca, si fa per dire, la locandina in cui Brie Larson è molto meno bella di quel che davvero sembra nel film… Una storia interessante da gustarsi con le immancabili scene dopo i titoli di coda…  Jude Law, sprecato, a mio avviso… Comunque la pellicola non delude le aspettative e regala al mondo un’eroina degna di tale nome.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Voto: 8 Anch’io voglio un bottone per capire i colori dei vestiti addosso!!!!

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi