Pages Menu
RssFacebook
Menu

Pubblicato il 6 Feb, 2007 in Biografico, Cinema, Drammatico | 0 commenti

Recensione Film: La ricerca della felicita’

Tag: | | |

Link al film su Imdb

Prima esperienza statunitense per Gabriele Muccino, questo “The pursuit of the happYness” ci porta agli inizi degli anni ’80 a San Francisco. Chris Gardner (Will Smith) è marito da sei anni di Linda (Thandie Newton imbruttita, quasi irriconoscibile rispetto M:I 2) e padre di Christopher (Jaden Smith, figlio di Will – e Jade Pinkett – anche nella realtà).

Chris ha puntato tutta la sua vita professionale sulla vendita door-to-door di un apparecchio medico per lastre sulle densità ossea. Ci crede davvero ma gli affari non girano nel verso giusto, per cui seguiamo le sue (dis)avventure affannandoci con il protagonista nella “ricerca della felicità” tentando al contempo di sopravvivere ai bordi della miseria senza perdere dignità umana. Non vi dico altro sulla storia che è molto intensa, a volte fa arrabbiare ma anche commuovere, divertire e riflettere. C’è una fase finale molto emoziante e Will Smith è davvero molto bravo nel rendere credibile quest’uomo come lo è il figlio ad interpretare un ragazzino speciale.

Un bellissimo film tratto da una storia vera, un film vero.

Voto: 9

Ciao, J

Tag: | | |

0 Commenti

Trackbacks/Pingbacks

  1. RECENSIONI FILM | Aurora Boreale - [...] La ricerca della felicita’ [...]

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi