Pages Menu
RssFacebook
Menu

Pubblicato il 9 Apr, 2010 in Cinema, Commedia, Drammatico, Sentimentale | 0 commenti

Recensione Film: Che fine hanno fatto i Morgan?

Tag: | | | | | | |

Film del 2009 diretto da Marc Lawrence, interpretato da Hugh Grant (Paul) e Sarah Jessica Parker (Meryl). Ecco la trama estrapolata da Wikipedia ed “epurata” dagli spoilers.

New-York: Paul, avvocato di successo e l’agente immobiliare Meryl Morgan sono una coppia il cui matrimonio è in crisi. Una sera dopo una cena insieme, i due diventano i malcapitati testimoni di un omicidio. L’FBI inserisce i coniugi nel programma di protezione testimoni, costringendoli a lasciare la città per trascorrere una settimana al sicuro, in attesa che il killer venga arrestato, e successivamente intende assegnare loro un’altra identità “definitiva”.
I due diventano i “Foster” e vengono inviati a Ray, una piccolissima ed immaginaria cittadina del Wyoming, nella quale i ritmi di vita sono diametralmente opposti a quelli frenetici a cui sono abituati. I Morgan cercano di abituarsi all’alimentazione a base di carne, al correre in mezzo alla natura, agli orsi, allo spaccare legna e al tiro al bersaglio, gli unici passatempi permessi. Intanto iniziano a parlare, confessando reciprocamente le proprie insicurezze, legate anche al diventare genitori. Nel frattempo, una telefonata da parte di Meryl viene intercettata dal sicario dell’omicidio a cui hanno assistito…

Sulla carta gli ingredienti della commedia divertente ci sono: attori noti e simpatici, ambientazione bucolica in contrapposizione alla magnificenza della metropoli, comprimari all’altezza del ruolo ( Mary Steenburgen nei panni di Emma Wheeler e Sam Elliott in quelli del marito Clay). Allora cosa manca a questo film?

La storia non è originale ma non è nemmeno questo il punto, a dirla tutta.
Due sono a mio avviso i grossi problemi di questa pellicola: si sa da subito come andrà a finire (spesso succede quindi è un peccato veniale) ma, soprattutto, mancano battute fulminanti e dialoghi degni di nota. Serviva forse qualche autore con più brio, inventiva e abilità nel creare sketches e situazioni divertenti. Qui l’unica scena – a mio avviso – che fa sorridere e quella che si vede nel trailer con l’orso, troppo poco.

A latere: ma quanto è invecchiato Hugh Grant! 🙂

Voto: 5 Si può vedere di sfuggita e altrettanto velocemente dimenticare

Ciao, J

Tag: | | | | | | |

0 Commenti

Trackbacks/Pingbacks

  1. RECENSIONI FILM | Aurora Boreale - [...] Che fine hanno fatto i Morgan? [...]

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi