Pages Menu
RssFacebook
Menu

Pubblicato il 31 Ago, 2018 in Avventura, Azione, Cinema, Fantascienza, Supereroi | 0 commenti

Recensione Film: Deadpool 2

Tag: | | | | | | | | | |

Titolo: Deadpool 2 – Film del 2018 – Diretto da David Leitch – Genere: azione, fantascienza, commedia, avventura – Durata: 134 minuti
Con: Ryan Reynolds: Wade Wilson / Deadpool – Josh Brolin: Nathan Summers / Cable – Morena Baccarin: Vanessa Carlysle – Julian Dennison: Russell Collins / Firefist – Zazie Beetz: Neena Thurman / Domino – T.J. Miller: Weasel – Brianna Hildebrand: Ellie Phimister / Testata Mutante Negasonica
DEADPOOL 2

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Trama parzialmente tratta da Wikipedia :

Deadpool è diventato un giustiziere che uccide i criminali, incluso il capo di un’associazione di spacciatori nella sua città, fallendo però al primo tentativo. Tornato a casa per festeggiare il suo primo anniversario con Vanessa, lei afferma di essere pronta a metter su famiglia. Poco dopo, quella stessa sera, il capo della malavita attacca Wade nella sua casa. Wade insegue il criminale per le strade e, nel gesto di abbracciarlo, fa investire entrambi da un camion di passaggio, uccidendolo.

Deadpool cade in depressione e, sei settimane più tardi, decide di suicidarsi facendo esplodere il suo appartamento con diversi barili di benzina. Più tardi, Colosso arriva all’appartamento distrutto e porta Wade al palazzo di Xavier nel tentativo di arruolare Deadpool tra gli X-Men e aiutarlo. Wade, Colosso e Testata Mutante Negasonica vengono poi coinvolti in una situazione riguardante il giovane mutante Firefist, Russell Collins, che produce temperature estreme dalle mani e dà fuoco agli oggetti circostanti, che sta tentando di ribellarsi alle autorità dell’orfanotrofio per mutanti in cui vive.

Commento:

Sarò un bacchettone ma anche se Deadpool stesso dice che è un film per famiglie (Sarcasmo ON) io direi proprio di no. Splatter esagerato, doppi sensi, parolacce, gestacci e violenza gratuita. C’è tutto e di più. Con questo non voglio dire che sia un brutto film, anzi, ma è bene sottolineare che pur essendo marchiato Marvel, non è adatto ai minori, secondo me.

Comunque. A parte la premessa censoria devo dire che il film è ben fatto, la storia è avvincente, il protagonista è davvero spassoso e Josh Brolin / Cable è perfetto per equilibrare l’istrionico Ryan Reynolds (qui in certi aspetti a livello del miglior Jim Carrey, direi). Certo al momento fa un po’ strano vedere Brolin appena visto come Thanos in “Avengers Infinity War” in un altro Marvel movie. Qui, nei panni di un mezzo Terminator aggiunge pathos alla storia.

Il film è pieno di meta riferimenti (ad altri film, all’andamento del box office del primo capitolo, all’attore protagonista e alle sue scelte sbagliate, ad altri supr-eroi Marvel e DC..eccetera). E’ una miriade di citazioni molto nerd e a tratti mi ha ricordato molto altro: Terminator, Watchmen, lo splatter Tarantiniano. Il film si fa seguire con piacere e ci sono alcuni sketch davvero esilaranti (uno su tutti la scena tra Cable e Deadpool alla Basic Instinct).
In sostanza divertente e demenziale. Voi avete visto che ruolo hanno Brad Pitt e Matt Damon?

Voto: 7.5 Il superlogorroico diverte ancora

 

TRAILER

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 

 

 

Tag: | | | | | | | | | |

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi