Pages Menu
RssFacebook
Menu

Pubblicato il 16 Dic, 2009 in Cinema, Commedia | 0 commenti

Recensione Film : Diverso da chi?

Tag: | | | | | | |

Film italiano del 2009 interpretato da Luca Argentero, Filippo Nigro, Claudia Gerini e in parti minori da Antonio Catania, Giuseppe Cederna (quasi irriconoscibile dall’Antonio Farina di “Mediterraneo”) e Francesco Pannofino (spesso doppiatore – tra gli altri – di George Clooney).

Trieste: Piero (Argentero) vive felicemente con il compagno Remo (Nigro) e per motivi politici (sicuri che nessuno lo voterà vista la sua nota omosessualità) viene candidato alle primarie del suo partito per decidere chi correrà come Sindaco al posto della esclusa Adele (Gerini).
Alle primarie viene votato il candidato dato favorito ma proprio durante la nomina muore d’infarto. Ed ecco che il secondo arrivato diviene di diritto il candidato sindaco. Per bilanciare la candidatura progressista e per accapparsi voti più tradizionalisti viene fatta correre insieme a Piero per la carica di vice proprio Adele che è rappresentante estrema delle famiglie e dei valori ad essa associati.
Durante la campagna però tra i due nasce una relazione che mette in dubbio il rapporto gay di Piero con Remo e l’ostentata sicurezza di donna all’antica di Adele…fino a risultati sconvolgenti ( ma non per questo negativi) per tutti e tre i protagonisti della storia.

Gli attori sono tutti bravi a definire una commedia che, probabilmente, negli Stati Uniti non vedrebbe la luce. Troppo progressista sia per le situazioni che per il messaggio. Forse assomiglia un po’ al concetto filmico e di vita di Almodovar.
Un film ben fatto e ben recitato, nulla di eclatante  ma superiore alla media nazionale. Bravi anche i caratteristi e degno di nota il tentativo di dare voce ad un punto di vista non tradizionale che merita attenzione e rispetto. In sostanza un film riuscito che, unico neo a mio parere, ha un finale forzato  ( e troppo veloce) per accontentare tutti ma, non per questo, ne abbassa il giudizio globale.

Voto: 7 Divertente e anche per riflettere

Tag: | | | | | | |

0 Commenti

Trackbacks/Pingbacks

  1. RECENSIONI FILM | Aurora Boreale - [...] Diverso da chi? [...]

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi