Pages Menu
RssFacebook
Menu

Pubblicato il 6 Nov, 2007 in Cinema, Commedia | 0 commenti

Recensione film : “Notte prima degli esami – OGGI”

Tag: | | | | | |

Prendendo i personaggi del primo film ambientato nel 1989 e inserendoli – mantenendone il nome e alcune caratteristiche – in un contesto attuale (estate 2006), il regista Fausto Brizzi ha cercato di ricreare il feeling del primo lungometraggio. Furbescamente ci ha messo pure le partite del Mondiale vinto dall’Italia in Germania et voilà…il piatto è servito.

Di nuovo il gruppo di amici è sotto maturità: c’è lo sfigato secchione, il bello, il fesso credulone, l’amica innamorata, la bella e il protagonista (Nicola Vaporidis).
Non c’è più Giorgio Faletti/Martinelli ed entra in scena il padre del protagonista interpretato da Giorgio Panariello.
Il film non è malaccio ed è divertente quanto il primo, manca ovviamente l’originalità poichè la storia e la struttura ricalcano alla grande il film del 2006.
Personaggi simpatici, anche Panariello che non amo si fa notare. Ci sono pure le brave Paola Onofri e la bella Serena Autieri.

Voto: 6 Discreto
Ciao, J

Tag: | | | | | |

0 Commenti

Trackbacks/Pingbacks

  1. RECENSIONI FILM | Aurora Boreale - [...] Notte prima degli esami OGGI [...]

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi