Pages Menu
RssFacebook
Menu

Pubblicato il 15 Gen, 2009 in Cinema, Commedia | 2 commenti

Recensione Film : Tre donne al verde

Tag: | | | | | |

Strana traduzione per questo Mad Money del 2008.
Questa commedia interpretata da Diane Keaton, Queen Latifah, Katie Holmes in Cruise e il redivivo Ted Danson (noto barman di” Cheers/Cin Cin”) ci porta nel mondo della distruzione delle banconote in via di disfacimento. Le tre donne capeggiate da una intraprendente Bridget (Diane Keaton), donna ex-ricca sull’orlo del fallimento economico, lavorano con compiti diversi al Dipartimento del Tesoro ove vengono mandate al macero le banconote ormai consunte dall’uso.
Quale miglior modo per arricchirsi se non quello di “prelevare” soldi ormai fuori commercio e di conseguenza non più tracciabili?
Sull’espediente studiato per rubare questi soldi “facili” e sulle conseguenze della rapina verge tutta la storia che è una commedia interpretata con divertita nonchalance dalla Keaton e dalle colleghe.

Il film è scorrevole e si sorride ma non è propriamente un capolavoro; in sostanza un film che si lascia vedere senza infamia e senza lode, simpatico ma niente di che…

Voto: 6
Ciao, J

Tag: | | | | | |

2 Commenti

  1. Ma perchè stravolgere sempre i titoli….odio questa cosa!!!

Trackbacks/Pingbacks

  1. RECENSIONI FILM | Aurora Boreale - [...] 3 donne al verde [...]

Pubblica un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi