Pages Menu
RssFacebook
Menu

Pubblicato il 17 Ott, 2015 in Azione, Cinema, Commedia | 0 commenti

Recensione Film: Red 2

Red2Film del 2013
Diretto da Dean Parisot
Genere: azione, commedia
Durata: 116 minuti
Con:
Bruce Willis: Frank Moses
John Malkovich: Marvin Boggs
Mary-Louise Parker: Sarah Ross
Catherine Zeta-Jones: Katja Petrokova
Helen Mirren: Victoria Winslow
Anthony Hopkins: Edward Bailey

Trama parzialmente tratta da Wikipedia : La famiglia Moses, formata da Frank e Sarah, sta cercando di condurre una vita normale, ma un giorno il vecchio amico Marvin viene ucciso.
Poco dopo si scopre che in realtà non è morto, anzi, si trovano in tre ad affrontare la CIA che gli sta dando la caccia, accusati di aver partecipato ad una vecchia operazione denominata “nottefonda”.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 19 Mag, 2014 in Azione, Cinema, Fantascienza, Thriller | 0 commenti

Recensione Film: Looper

LooperFilm del 2012
Diretto da Rian Johnson
Genere: Fantascienza
Con:
Joseph Gordon-Levitt: Joe 2044
Bruce Willis: Joe 2074
Emily Blunt: Sara
Paul Dano: Seth
Noah Segan: Kid Blue
Piper Perabo: Suzie
Jeff Daniels: Abe
Pierce Gagnon: Cid
Trama parzialmente tratta e rielaborata da Wikipedia :
Nell’anno 2044 Joe è un looper, un killer che lavora uccidendo persone mandate indietro nel tempo dal 2074, in cui, il viaggio nel tempo è da poco divenuto realtà e usarlo è comunque un reato. Infatti il viaggio temporale viene usato esclusivamente dai criminali per inviare nel passato le loro vittime, perché è l’unico modo per eliminare persone senza lasciare tracce nel futuro.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 25 Nov, 2013 in Avventura, Azione, Cinema, Thriller | 0 commenti

Recensione Film: Die Hard – Un buon giorno per morire

Film del 2013
Diretto da John Moore
Genere: Azione
Con:
Bruce Willis: John McClane
Jai Courtney: John “Jack” McClane, Jr.
Cole Hauser: Collins
Sebastian Koch: Yuri Komorov
Yuliya Snigir: Irina Komorov

Trama tratta da Wikipedia: John McClane parte per la Russia con l’obiettivo di tirar fuori di prigione il figlio Jack, che è stato arrestato con l’accusa di omicidio. Durante il suo soggiorno a Mosca, John scopre che dietro l’arresto del figlio si nasconde in realtà un piano criminale: il ragazzo è un agente della CIA, da tre anni sul suolo russo col compito di sventare un possibile attacco terroristico grazie all’aiuto di un ex trafficante di armi e uranio convinto a collaborare con i servizi segreti degli USA.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 6 Feb, 2013 in Cinema, Commedia, Drammatico, Sentimentale | 0 commenti

Recensione Film: Moonrise Kingdom – Una fuga d’amore

Film del 2012
Diretto da Wes Anderson
Con:
Jared Gilman: Sam Shakusky
Kara Hayward: Suzy Bishop
Bruce Willis: Capitano Sharp
Bill Murray: Walt Bishop
Edward Norton: Randy Ward
Frances McDormand: sig.ra Laura Bishop
Jason Schwartzman: Ben
Harvey Keitel: comandante Pierce
Tilda Swinton: rappresentante dei servizi sociali
Genere: Commedia
Trama tratta parzialmente da Wikipedia: La storia è ambientata nel 1965 nella pittoresca New Penzance, un’isola del New England.
I protagonisti sono Sam Shakusky, un orfano dodicenne che frequenta il campo scout “Khaki Scout” guidato dall’esploratore veterano Randy Ward, e la giovane Suzy Bishop, che vive con la sua monotona famiglia composta da tre fratellini e la madre Laura e Walt.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 19 Set, 2011 in Azione, Cinema, Commedia | 1 commento

Recensione Film: Poliziotti fuori

Film del 2010 diretto da Kevin Smith (ma dai…) con Bruce Willis e Tracy Morgan.
Trama: Due poliziotti dai metodi poco ortodossi sono impegnati in un’indagine cui fa capo la ricerca di una figurina di baseball da collezione rubata. Il raro oggetto rubato, però, li porterà sulla strada del riciclaggio di denaro sporco, e, contemporaneamente, ad affrontare i relativi problemi di vita privata.

Un film popcorn e coca-cola. Si fa guardare anche se non è un capolavoro di raffinatezza, originalità né di spiritosaggini. E’ una commedia a volte pure violenta. Per chi adora Bruce Willis che qui parodia il suo caro John McClane.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 21 Mag, 2011 in Azione, Cinema, Comics, Commedia | 0 commenti

Recensione Film: Red

Film del 2010 diretto da Robert Schwentke, basato sull’omonimo fumetto scritto da Warren Ellis ed illustrato da Cully Hamner, pubblicata da DC Comics.
Del cast fanno parte Bruce Willis, Mary-Louise Parker, Morgan Freeman, Helen Mirren, Karl Urban e John Malkovich.
Ecco la trama estrapolata da Wikipedia.

Frank Moses (Bruce Willis) è un ex agente della CIA, che ora vive una vita tranquilla e solitaria, fino al giorno in cui un commando di assassini dotati di equipaggiamento avanzato si presenta alla sua porta con l’intento di ucciderlo. Sopravvissuto all’imboscata, e resosi conto di essere stato sorvegliato e che probabilmente anche la donna che ama, Sarah, è in pericolo, Moses ricompone la sua vecchia squadra, in un ultimo disperato tentativo di sopravvivenza.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 4 Feb, 2010 in Azione, Cinema, Fantascienza, Thriller | 0 commenti

Recensione Film: Il mondo dei replicanti

Film fantascientifico virato al sociale del 2009 diretto da Jonathan Mostow (“U-571”) con Bruce Willis, Radha Mitchell (“Melinda e Melinda”), Rosemund Pike, Ving Rhames e James Cromwell.

Al momento della traduzione è stata fatta un’operazione furba (?) e altrettanto sbagliata per attirare gli spettatori con la parola  “replicanti” nel titolo italiano.
L’originale “Surrogates” cioè “surrogati” che per definizione “è un prodotto di largo consumo, sviluppato in condizioni di necessità, in sostituzione…” dà invece il vero senso del film.

In un futuro prossimo (2050 circa) l’uomo non vive più in prima persona – tranne qualche dissidente – ma proietta, tramite un collegamento neurale, i propri pensieri ad un surrogato di sé stesso.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 5 Mag, 2008 in Avventura, Azione, Cinema, Thriller | 0 commenti

Recensione Film : “Die Hard 4.0 Vivere o Morire”

Quarto episodio http://italy.imdb.com/title/tt0337978/ (“Live free or die hard” in originale) dell’action movie che ha stravolto il genere all’epoca (1988 a.d.) interpretato dall’eclettico Bruce Willis.

L’agente John McClane è divenuto detective, ha una figlia dalla celebre ex-moglie Holly Gennaro e continua a svolgere il proprio ruolo di poliziotto al limite sempre nel “posto sbagliato al momento sbagliato”.
Il film parte con un gruppo “terroristico” molto ben organizzato che invece di usare bombe et simili sfrutta il sapere ed il potere informatico, prendendo in mano il controllo di satelliti, media e tutto ciò che è pilotato attraverso i computer. Gli hacker usati dall’organizzazione diventano in breve inutili e pertanto eliminabili. … - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 9 Mag, 2007 in Cinema | 0 commenti

Recensione Film: Solo 2 ore, Slevin, La ragazza con l’orecchino di perla

Qualche recensione (dalla tv).

[Solo 2 ore] (16 blocks)

Film di Richard Donner (Arma letale, Superman II) con Bruce Willis, David Morse (Il miglio verde, Contact) e Mos Def.
Jack (Bruce Willis) è un poliziotto del NYPD stanco di vivere, stanco di fare il poliziotto e semi-alcolizzato. Viene usato solo per azioni di routine (tipo aspettare la scientifica sul luogo del delitto). E’ l’esatto contrario del John McLane dei vari Die Hard (il 4 è in post-produzione!), cioè un anti-eroe: sfugge il dovere, corrotto, pronto a stare nell’ombra.
Per caso gli viene affibbiato il trasferimento di un testimone dalla galera al tribunale (i “16 isolati” del titolo originale) e qui scatta l’imprevisto: la polizia non vuole che l’uomo arrivi sano a deporre.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Pubblicato il 5 Nov, 2006 in Animazione, Cinema | 2 commenti

Recensione Film: La gang del bosco

gang.jpg

Sito ufficiale del film
Scheda del film su Imdb 

Ennesimo film d’animazione digitale della Dreamworks (è infatti reclamizzato come “…dai produttori di Shrek e Madagascar”) “La gang del bosco” (“Over the hedge”, nell’edizione originale) segue lo schema classico di molti film dello stesso genere: vita normale, evento straordinario (di solito un danno), tentativo di risoluzione con conseguenze morali nei protagonisti, lieto fine. Ha funzionato ad esempio per Toy Story, Z la formica, L’era glaciale (1 e 2) e molti altri e funziona bene pure in questa pellicola.
La prima differenza rispetto al passato la si nota nella caratterizzazione delle voci. Qui è più “normale”, non si arriva all’apice del trasformismo di Claudio Bisio (Sid) o di Tonino Accolla (Ciuchino) ma dopo questo iniziale spaesamento e grazie soprattutto allo scoiattolo iperattivo Hammy (doppiato da un ottimo Pupo, irriconoscibile ed in stato di grazia) il film risulta davvero godibile e divertente.… - Continua a leggere

Continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi