AuroraBoreale

Film, Libri, Viaggi e Pinup

Dany Boon

Cinema Commedia

Recensione Film: Niente da dichiarare?

Film del 2011, diretto ed interpretato da Dany Boon (noto al grande pubblico per “Giù al nord”) e Benoît Poelvoorde.
Genere:Commedia
Trama parzialmente tratta da Wikipedia: Il primo gennaio 1993, complice la nascita della Comunità europea, due doganieri ricevono la notizia della soppressione delle loro dogane, rispettivamente a Corquain in Francia e a Koorkin in Belgio. Ruben Vandevoorde (Benoît Poelvoorde), doganiere zelante e fiammingo “francofobico” da generazioni, è costretto a fondare il primo distaccamento della dogana franco-belga affiancato da Mathias Ducatel (Dany Boon).
Pur cosciente che Ruben lo consideri il suo peggior nemico, Mathias accetta di diventare socio del suo omologo belga, perché segretamente innamorato della sorella, pattugliando con lui le strade di campagna alla frontiera franco-belga a bordo di una Renault 4…

Recensione: Ci sono gag divertenti che fanno sorridere ma, purtroppo, Giù al Nord era tutt’altra cosa.… - Continua a leggere

Cinema

Recensione Film vari

Un post con alcune recensioni “striminzite” causa mancanza di tempo.

Thor Genere: Fantastico
Bello sia il contesto scenografico che l’attore (come mi fanno notare le donzelle in visibilio di tutti quegli addominali) ma il film a mio avviso, pur con la regia di Kenneth Branagh, non è sorretto da una storia molto forte: esile sceneggiatura e nemesi del Dio del Tuono insignificante.

Voto: 6 Non si sente il tuono
________________________________________

Tre all’improvviso Genere: Commedia romantica
Commedia con il finale incorporato già nel titolo ma, seppur prevedibile, abbastanza scorrevole da potersi vedere.

Voto: 6 Senza troppo impegno

________________________________________

Un perfetto gentiluomo Genere: Commedia / Surreale
Tutto giocato sulla bravura di Kevin Kline il film alla fine non porta a nulla pur avendo qualche spunto interessante, la verve di un bravo attore e certe idee surreali interessanti.… - Continua a leggere

Cinema Commedia

Recensione Film: Benvenuti al sud

Remake italiano del 2010 del celebre “Giù al nord” (da me recensito qui) diretto da Luca Miniero ed interpretato da Claudio Bisio (Alberto), Angela Finocchiaro (Silvia), Alessandro Siani (Mattia) e Valentina Lodovini (Maria).
La trama ricalca esattamente lo script originale del film francese di Dany Boon (qui in un piccolo cameo alla posta) con, ovviamente, riferimenti tutti italiani.
Alberto, sposato a Silvia, vive e lavora alle Poste di Usmate ma aspira a divenire il direttore in un ufficio di Milano. Per accontentare la moglie deicide di fingersi invalido e superare in lista altri pretendenti al posto ma, la truffa viene scoperta.… - Continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi