AuroraBoreale

Film, Libri, Viaggi e Pinup

Eddie Murphy

Cinema Commedia Drammatico Fantastico

Recensione Film: Una bugia di troppo

Film del 2012
Diretto da Brian Robbins
Con: Eddie Murphy: Jack McCall, Kerry Washington: Caroline McCall, Cliff Curtis: Dottor Sinja
Genere: Commedia

Trama: Jack è un agente letterario bravissimo nel stipulare nuovi contratti: la sua forza è la vivace parlantina. Di contro questa virtù professionale e anche il suo peggior difetto nella vita privata: non ascolta la moglie che richiede maggior attenzione per sé stessa e per il figlio e nemmeno le parole della madre chiusa in un ricovero per anziani. L’autocompiacimento lo portano ad ascoltare solo sé stesso fino al giorno in cui tenta di accaparrarsi il contratto per un libro di un guru indiano, il dottor Sinja.… - Continua a leggere

Cinema

Recensione Film: Tower heist – Colpo ad alto livello

Film del 2011
Diretto da Brett Ratner
Con Ben Stiller, Eddie Murphy, Alan Alda, Casey Affleck, Matthew Broderick
Genere: Commedia
Trama: Un gruppo di dipendenti di un grande edificio (The Tower) viene truffato dal più ricco residente del palazzo, a cui loro hanno affidato i loro risparmi. Traditi e umiliati gli uomini progettano di rapinarlo, guidati dal manager Josh Kovacs e da Slide, un criminale fatto uscire di prigione proprio per questa occasione.

Commento: Commedia corale, abbastanza divertente anche se Eddie Murphy è sprecato (o forse era annoiato, non so). Manca un po’ di verve anche se, si rimane in attesa per vedere come va a finire e, onestamente, il finale è inconcludente.… - Continua a leggere

Cinema Drammatico Musicale

Recensione Film: “Dreamgirls”

Amate i musical? Allora questo è il film perfetto.
Odiate i musical (io tra questi)? Allora evitatelo! 🙂

Ingolosito dalla colonna sonora e da un genere musicale r&b e soul – quello della Motown fine anni ’60 inizio anni ’70 – che adoro, mi sono messo a vedere questo film che narra prendendo spunto dalla vita di Diana Ross e delle Supremes (e di altri cantanti all black dell’epoca) la storia fittizia di Deena Jones e delle sue Primettes, poi divenute Dreams.

In sostanza ci mostra il lato nascosto delle etichette musicali nella Detroit intorno al 60 (e  degli anni successivi) e di come si crea il successo o meno di un gruppo.… - Continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi