AuroraBoreale

Film, Libri, Viaggi e Pinup

Hal Holbrook

Biografico Cinema Drammatico Storico

Recensione Film: Lincoln

lincolnFilm del 2012
Diretto da Steven Spielberg
Genere: biografico, drammatico
Durata: 150 min.
Con:
Daniel Day-Lewis: Abraham Lincoln
Sally Field: Mary Todd Lincoln
Tommy Lee Jones: Thaddeus Stevens
Joseph Gordon-Levitt: Robert Todd Lincoln
David Strathairn: William H. Seward
Hal Holbrook: Francis Preston Blair

Trama tratta da Wikipedia :

Gennaio 1865: nelle fasi conclusive della Guerra di secessione americana, il Presidente Abraham Lincoln deve affrontare il problema dell’abolizione della schiavitù, riuscendo a fare approvare dalla Camera dei rappresentanti il XIII Emendamento della Costituzione.

Commento: Regista grandissimo per una ricostruzione storica ben dettagliata ed accurata. Daniel Day-Lewis eccezionale (infatti ha vinto l’Oscar). Bel film anche se costruito su tantissimi dialoghi e azione in sottofondo, il tutto con ritmo piuttosto lento.… - Continua a leggere

Cinema Drammatico

Recensione Film: Promised land

Film del 2012
Genere: Drammatico
Diretto da Gus Van Sant
Con:
Matt Damon: Steve Butler
John Krasinski: Dustin Noble
Frances McDormand: Sue Thomason
Rosemarie DeWitt: Alice
Hal Holbrook: Frank Yates

Trama tratta da Wikipedia : Steve Butler, nato e vissuto in campagna e venditore per conto di una compagnia del settore energetico, la Global, viene mandato, assieme ad una sua collega a McKinley, una piccola cittadina agricola. Il compito dei due agenti è di convincere gli abitanti a vendere il loro terreno, nel quale la compagnia vuole effettuare delle trivellazioni per estrarre gas naturale. Arrivato sul posto Steve inizialmente trova un’ambiente facile da convincere data dalla crisi che versa nel piccolo paese.… - Continua a leggere

Cinema Drammatico

Recensione Film: Come l’acqua per gli elefanti

Film del 2011 diretto da Francis Lawrence con Robert Pattinson (Jacob giovane), Reese Whiterspoon (Marlena), Christop Waltz (August) e Hal Holbrook (Jacob anziano).
Genere: Commedia romantica

Jacob è un novantenne che arriva in un circo appena in ritardo per l’ultimo spettacolo. Il responsabile del circo crede che un pulman di un ricovero se lo sia dimenticato e quindi mentre tenta di risalire al domicilio dell’uomo, inizia ad ascoltarlo.
In realtà Jacob è stato “dimenticato” da uno dei suoi figli (70enne!) e non fa parte dell’ospizio in visita al circo.
L’uomo guardando alcune foto inizia a raccontare di come la sua vita cambiò quando ad un passo dalla Laurea in Veterinaria, il fato decise per lui una strada diversa, mandandolo ad incrociare un treno che trasportava il Circo dei Fratelli Benzini, diretto da un dispotico e gelosissimo impresario (August) sposato alla star “a cavallo” Marlena…

Il film è raccontato partendo dal flashback del protagonista e se, dal punto di vista dell’ambientazione e della ricostruzione storica del periodo della Grande Depressione tutto è perfetto, oserei dire che, alla fine, questo film mi ha lasciato davvero poco: per me non ha molto senso, né come storia d’amore, né altro.… - Continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi