AuroraBoreale

Film, Libri, Viaggi e Pinup

Pixar

Gli Incredibili 2 [Recensione Film]

Titolo: Gli Incredibili 2
Film del 2018
Diretto da Brad Bird
Genere: animazione, azione, commedia, avventura
Durata: 118 minuti

Trama parzialmente tratta da Wikipedia :

Gli Incredibili 2 si apre con la scena finale del primo film: Elastigirl e Mr. Incredibile sono intenti a tentare di fermare il Minatore dallo svaligiare la banca di Metroville, mentre chiedono ai figli Violetta e Flash di badare al fratellino Jack-Jack. Nel tentativo di fermare il Minatore, gli Incredibili, aiutati anche da Siberius, provocano ingenti danni all’arredo urbano e all’arrivo della polizia vengono arrestati. Una volta rilasciati vengono informati della sospensione del programma di protezione governativo e vengono portati in un Motel, dove promettono di abbandonare per sempre la loro vita da Super.… - Continua a leggere

Animazione Cinema

Recensione Film: Alla ricerca di Dory

alocandina_alla-ricerca-di-doryFilm del 2016
Diretto da Andrew Stanton
Genere: animazione, avventura, commedia
Durata: 97 minuti

Trama parzialmente tratta da Wikipedia : Un anno dopo il salvataggio di Nemo, Dory inizia ad avere visioni frammentarie della propria vita prima di incontrare Marlin e Nemo, in particolare dei suoi genitori. Dopo aver sentito una lezione sulla migrazione delle razze tenuta dal maestro Ray, l’insegnante di scuola di Nemo, che ha spiegato che gli animali sanno come tornare a casa grazie all’istinto, i ricordi di Dory vengono innescati e lei inizia a provare il bisogno improvviso ed irrefrenabile di trovare i suoi genitori, di cui ricorda che vivono in un posto chiamato “Gioiello di Morro Bay, California”.… - Continua a leggere

Animazione Cinema

Recensione Film: Inside out

locandina_inside_outFilm del 2015
Diretto da Pete Docter
Genere: animazione, commedia, avventura, drammatico, 3d cartoon
Durata: 94 minuti
Trama parzialmente tratta da Wikipedia : Nella mente di Riley, una ragazzina di undici anni del Minnesota, vivono cinque emozioni: Gioia (che garantisce la felicità alla ragazza), Disgusto (che si occupa che Riley non venga avvelenata fisicamente e socialmente), Paura (che tiene Riley lontano dai pericoli), Rabbia (che impedisce che Riley subisca ingiustizie) e Tristezza (il cui scopo non è però ben chiaro a nessuna emozione). Le cinque emozioni dirigono la mente di Riley all’interno di un quartier generale, agendo su una console piena di pulsanti.… - Continua a leggere

Animazione Cinema

Recensione Film: Toy story 3 – la grande fuga

Film del 2010 diretto da Lee Unkrich, terzo episodio della saga Disney-Pixar.

Eccoci di nuovo alle prese con questo gruppo eterogeneo di giocattoli più umani degli umani, capitanati da Woody, cowboy puro d’animo e di cuore.
Andy è cresciuto è sta per partire per il college. Al momento di svuotare armadi e camera decide di mettere i giocattoli in soffitta portandosi solo Woody ma per errore il sacco dei giocattoli finisce sulla strada tra i rifiuti. I giocattoli convinti di essere spazzatura s’infilano in una scatola che deve finire in beneficienza per l’asilo di Sunnydale e con loro si aggrega Woody che cerca di convincerli dell’equivoco e di farli tornare in soffitta ma nessuno gli crede.… - Continua a leggere

Animazione Cinema

Recensione Film: Up

Film 3D Disney-Pixar del 2009 con un protagonista atipico, un 78enne vedovo con lo spirito avventuriero.
Carl è un bambino che segue le gesta dell’esploratore con dirigibile e cani Charles Muntz. Ellie, una ragazzina dai capelli rossi (ah Charlie Brown docet!) anch’essa fan di Muntz entra prepotentemente nella vita di Carl e vi rimane per tutta la vita divenendone la ragazza e poi la moglie, fino al naturale destino che tristemente accompagna ogni essere vivente. Tutta la vita dei due viene mostrata attraverso scenette divertenti e poetiche, sempre sullo sfondo di un tentativo, mai riuscito alla coppia, di raggiungere le cascate Paradiso in Sud America.… - Continua a leggere

Animazione Cinema

Recensione Film : “Wall-E”

Il film 3D del 2008 che rinsalda il connubio Disney-Pixar è il poetico “Wall-E” (Link Imdb).

Wall-E (acronimo che sta per “Waste Allocation Load Lifter Earth-Class” cioè più o meno “Sollevatore e caricatore di rifiuti Classe Terra” ergo uno “spazzino”) è un robottino simile nelle fattezze all’amato (non da me ^__^) E.T. che, nel 2800 circa, è rimasto sulal terra a raccogliere e comprimere in cubi i rifiuti dei terrestri ormai  auto-esiliatisi nello spazio, quando l’inquinamento era giunto a livelli intollerabili per la vita sul nostro caro pianeta. Scusate la moltitudine di parentesi, sono stanco oggi. 🙂

Wall-E trascorre le giornate accatastando rifiuti e al tramonto – mi sembra quel robot-giardiniere “Oscar” delle pubblicità(!) – ritorna nel suo hangar per ricaricarsi, non prima di mettere da parte qualche rifiuto a mò di souvenir (il cubo di Rubik, videogiochi) e soprattutto per rivedersi l’amata vhs (ancora funzionante!) di “Hello Dolly!” intenerendosi davanti ad una stretta di mano romantica.… - Continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi