AuroraBoreale

Film, Libri, Viaggi e Pinup

Russell Crowe

Avventura Cinema Fantastico Supereroi

Recensione Film: L’ uomo d’acciaio

Recensione Film: L’Uomo d’acciaio
Film del 2013
Diretto da Zack Snyder
Genere: Fantastico
Con:
Henry Cavill: Kal-EI/Clark Kent/Superman
Amy Adams: Lois Lane
Russell Crowe: Jor-El
Kevin Costner: Jonathan Kent
Diane Lane: Martha Kent
Michael Shannon: Generale Zod
Ayelet Zurer: Lara Lor-Van
Laurence Fishburne: Perry White
Trama parzialmente tratta da Wikipedia : Il pianeta Krypton sta per andare incontro alla sua imminente fine a causa del nucleo instabile, dovuto allo spreco di risorse naturali da parte dei kryptoniani. Lo scienziato Jor-El cerca di avvertire l’alto consiglio kryptoniano del pericolo, ma la riunione viene interrotta dal colpo di stato tentato dal Generale Zod, leader militare e fervido patriota di Krypton che è convinto di poter salvare il pianeta dalla rovina grazie ai codici genetici della stirpe kryptoniana.… - Continua a leggere

Azione Cinema Drammatico Spionaggio Thriller

Recensione Film: Nessuna verità

Film del 2008
Genere: Spionaggio / Thriller
Diretto da Ridley Scott,
Con:
Leonardo DiCaprio: Roger Ferris
Russell Crowe: Ed Hoffman
Mark Strong: Hani Salaam
Golshifteh Farahani: Aisha

Trama parzialmente tratta da Wikipedia : Reduce da una missione in Iraq che gli ha procurato una grave ferita alla gamba, l’agente della CIA Roger Ferris, viene trasferito in Giordania, a fianco del cinico veterano della CIA Ed Hoffman. Qui stringe alleanza con il capo dei servizi segreti giordani Hani Salaam.

A Ferris viene affidato il delicato compito di cercare infiltrarsi in una cellula terroristica di al-Qāʿida allo scopo di arrestare il leader noto con il nome di Al Saleem, dato che si pensa che il suo gruppo stia organizzando un attacco negli Stati Uniti.… - Continua a leggere

Cinema

Recensione Film vari

Un post con alcune recensioni “striminzite” causa mancanza di tempo.

Thor Genere: Fantastico
Bello sia il contesto scenografico che l’attore (come mi fanno notare le donzelle in visibilio di tutti quegli addominali) ma il film a mio avviso, pur con la regia di Kenneth Branagh, non è sorretto da una storia molto forte: esile sceneggiatura e nemesi del Dio del Tuono insignificante.

Voto: 6 Non si sente il tuono
________________________________________

Tre all’improvviso Genere: Commedia romantica
Commedia con il finale incorporato già nel titolo ma, seppur prevedibile, abbastanza scorrevole da potersi vedere.

Voto: 6 Senza troppo impegno

________________________________________

Un perfetto gentiluomo Genere: Commedia / Surreale
Tutto giocato sulla bravura di Kevin Kline il film alla fine non porta a nulla pur avendo qualche spunto interessante, la verve di un bravo attore e certe idee surreali interessanti.… - Continua a leggere

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto" maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza cliccare su "Accetta" non permetti il loro utilizzo. In questo momento i cookies sono disabilitati. Per la Privacy Policy vedi qui - Qui: Cookie Policy - Per attivare i cookies clicca sul pulsante "Accetto"

Chiudi